play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • cover play_arrow

    Live

play_arrow

Pelo Morto

Pelo Morto #16

micRollitoday18/12/2023 93 1

Sfondo
  • cover play_arrow

    Pelo Morto #16 Rolli


Pervasi da un’istinto mistico seppur distorto, oggi distribuiremo deliziosi biscottini e carezze, cercando di riequilibrare le frustrazioni del quotidiano a cui la nostra psiche si sottopone, inebriandoci in overdosi zuccherine, supportati da una serie di ingredienti che arricchiranno il plateau pralinato di un flair astratto. Trattasi di:
Diet Cokeheads (split 7″/NeonBlud), Killerpralinen (“rote maske”), Scratch Acid (“just keep eating” LP), Hope Conspiracy (“death knows your name” LP), Angry Samoans (“stp not lsd” LP), Chain Of Strenght (“true till death” EP), Vandals (“when in Rome . . .” LP), Rolex (demo EP), Butthole Surfers (“locust abortion” LP), Hot Snakes (“suicide invoice” LP), Kaaos (“totaaliinen kaaos” EP), Sea Of Shit (1st EP).
Punteremo i “riflettori del chaos” su due compilations: “no core”, uscita nel 1982 come tape-only release e da cui estrarremo i No Rock Stars, e “cottage cheese from the lips of death” dalla quale abbiamo selezionato una manciata di prodi rappresentanti rispondenti al nome di Big Boys, Prenatal Lust, Marching Plague e Bang Gang, mentre i Public Housing si sono imposti nella durissima selezione pei “giganti del noise”, Se tutto ció non dovesse bastare a saziare i vostri appetiti significa che avete il verme solitario e dovete farvi vedere da un medico.

Qualche domanda?
Scrivete pure a: pelomorto777@gmail.com

Bon appetit!

Pelo morto Puntata 15


Pelo Morto

0%